Ricerca scientifica, prevenzione e cura

dei disturbi dell’apprendimento e del comportamento.

Il direttore della Scuola di Psicoterapia del Consorzio Humanitas al festival di Volterra

4 agosto 2017

Il Prof. Ruggeri, direttore della scuola di Psicoterapia del Consorzio Universitario Humanitas, commenta l’angoscia e il declino psicotico dei personaggi del teatro pirandelliano nel corso del festival LE MURA DI GERICO – MEMORIE DELLA FOLLIA, FOLLIE DELLA MEMORIA, che ha celebrato il centocinquantesimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello.

Ruggeri 1ruggeri 2ruggeri 3ruggeri 4

L’organizzazione del festival ha voluto ambientare l’evento negli spazi del museodella tortura di Volterra come omaggio al più importante saggio critico sull’opera di Pirandello: La stanza della tortura di Giovanni Macchia.  Le singolari scenografie dello spazio, capaci di testimoniare l’esercizio mentale degli esseri umani per infliggere dolore ai propri simili, si sono trasformate in un grande atto di rispetto civile verso la dignità del malato attraverso l’analisi dei casi clinici raccontati al pubblico dal prof. Ruggeri.

L’attore Gabriele De Simone ha interpretato uno dei momenti topici dello spettacolo ALTER/AZIONI su testi pirandelliani.

attore 1 attore 2 attore 3 attore 4 attore 5 attore 6 attore 7

La sequenza fotografica sintetizza l’interpretazione del famoso monologo della lucertola del grande autore agrigentino, rappresentato come un caso di regressione infantile del protagonista.

Anche per questo monologo il Prof. Ruggeri ha fornito al pubblico interessanti spunti di discussione, interagendo con gli spettatori che hanno anche posto domande all’illustre studioso del mentale.

CONTATTI




Consorzio Universitario Humanitas Via Fulcieri Paulucci de Calboli, 5, 00195 Roma RM Tel. 06-3728340 Via della Conciliazione, 22 – Roma info@childrenitalia.it Tel. 06-3224818 Fax. 06-32506955 Scarica la brochure facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per darti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare su questo sito senza disabilitare i cookie, o cliccando su "Accetta" in basso, ne acconsenti l'utilizzo.

Chiudi